sabato 31 gennaio 2009

Allemenento venerdì 30/1




Onestamente non so se essere contento di questo allenamento, o meglio, per quanto riguarda la corsa in se, non è stato malaccio, ma forse avrei fatto meglio a fermarmi, verso il 6 km avverto un leggero fastidio al piede destro all'esterno dell'arcata plantare, il dolore aumenta, senza però diventare troppo fastidioso, anche se avverto che qualcosa non va.... mi soffermo anche un attimo, provo a sistemarmi la calza, e controllare il plantare, la situazione non cambia, porto a termine l'allenamento.... Appena mi fermo, però il fastidio diventa dolore, dopo la doccia, fatico a camminare normalmente....
Sono incazzato e stanco, non riesco a capire perchè mi sia successo.... sono passato nel pomeriggio anche dall'ortopedico per far controllare i plantari.... Sapete cosa mi ha detto ?? che è colpa dell'orologio !!! un bellissimo orologio che mi ha regalato mia moglie, e che ovviamente non metto durante la corsa !! io mi mi dico ma cos'è uno scherzo ???? onestamente non so più cosa credere....
Ora il dolore è molto diminuito.. anche se temo che domani dovrò saltare l'allenamento... la cosa mi dà più fastidio è la mancanza di certezze... che faccio provo a correre senza plantari ? che ora non mi danno più problemi di vesciche ?? è solo un problema passeggero ?? causato da che cosa ??? sono io che sono negato per la corsa ???
qualcuno mi dia qualche consiglio.... ne ho veramente bisogno...

2 commenti:

Danirunner ha detto...

Metti l'orologio quando corri o cambia ortopedico!!! a parte gli scherzi e difficle da dire per me, negato per la corsa non penso assolutamente cmq!

Fatdaddy ha detto...

Oddìo, son fuso...letto due volte e non ho mica capito la relazione tra ortopedico ed orologio...
Riprovo domattina, a mente fresca, dopo una bella dormita... ;)