mercoledì 18 marzo 2009

12 km probabile RM, e consiglio Osgood-Schlatter



Eccomi qui i giorni passano e Roma si fa sempre più vicina ieri 12 km a 5'14, passo agevole, spero possa essere anche il mio ritmo maratona, mi auguro che tutto vada per il meglio....
Stò pensando se fare l'uscita di domani una decina di km sempre a probabile RM, oppure saltare e quindi aspettare Roma. Voi che consigliate ?

E adesso un bel domandone ?? Premesso che ho già avuto delle indicazioni da parte dell'ortopedico.
Chiedo anche a voi... conoscete qualcuno che corre avendo problemi legati alla sindrome di "Osgood-Schlatter", il mio problema è il seguente, mentre corro fortunatamente nessun problema, ma poi a freddo, inginocchiarsi o stare accovacciato per pochi istanti mi crea una sensazione di dolore sotto il ginocchio, dolore appunto causato dalle calcificazioni presenti sotto la rotula..., la sensazione di disagio aumenta in periodi in cui carico il lavoro della corsa... ed ovviamente questo appena passato per me è stato il periodo in cui ho corso di più....
Su internet, ma non ho trovato nulla di specifico su questo problema e maratona... in buona sostanza vorrei capire se le posso affrontare le lunghe distanze senza peggiorare la situazione, o se dopo l'avventura Romana, sia meglio che mi dedichi a distanze "brevi"....
X chiudere Gian Carlo, tu ovviamente sei il veicolo per divulgare questa mia perplessità ad un numero elevato di runners anche di ottimo livello, avresti voglia di sondare ? Osgood-Schlatter e corsa ?? che ne pensate ?

5 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

Post Maratona proviamo a vedere se qualcuno ne sa di più.
Io qualche altro km a RM lo farei... magari 7-8

Ale_1957 ha detto...

Abbiamo fatto lo stesso allenamento! Io 13,8 Km a 5'14".
Il tuo grafico è molto regolare, il mio invece no ma ho fatto anche qualche salita....
Io adesso basta, la prossima volta che metto le scarpette sarà accanto al Colosseo...
per il tuo "problema" non ti posso dire nulla, non ne sò nulla; spero che dopo Roma tu abbia ancora altri obiettivi su lunghe distanze.
Dai che ci siamo ormai!!!!

Mario ha detto...

@GC grazie.
@Ale ci siamo, ci siamo !!!!

Rocha ha detto...

In bocca al lupo Mario, stai tranquillo, non forzare nei primi chilometri e soprattutto divertiti !

Mario ha detto...

@rocha, ci proverò.. grazie, ci pensavo proprio oggi mentre facevo l'ultima uscita. é la mia prima maratona mi accodo ai pacemaker delle 3h45' poi vedo come butta...pensavo di tenere un ritmo poco più veloce, ma meglio cercare di andare via tranquillo !!!